Informazioni sulle singole procedure

In adempimento agli obblighi previsti dall'articolo 1, comma 32, della legge 6 novembre 2012, n. 190 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”, con riferimento ai procedimenti di scelta del contraente per l'affidamento di lavori, forniture e servizi, anche con riferimento alla modalità di selezione prescelta ai sensi del CCP, e come da indicazioni operative di cui alla deliberazione dell'Autorità per la Vigilanza sui Contratti Pubblici (AVCP) n. 26 del 22 maggio 2013 e successivi Comunicato del Presidente della stessa AVCP del 13 giugno 2013 e Comunicato del Presidente AVCP del , si pubblicano le seguenti informazioni:

- CIG (Codice Identificativo Gara rilasciato dall’Autorità)

- struttura proponente (codice fiscale e denominazione della Stazione Appaltante responsabile del procedimento di scelta del contraente);

- oggetto del bando (oggetto del lotto identificato dal CIG);

- procedura di scelta del contraente;

- elenco degli operatori invitati a presentare offerte (codice fiscale, ragione sociale e ruolo in caso di partecipazione in associazione con altri soggetti);

- aggiudicatario (codice fiscale, ragione sociale e ruolo in caso di partecipazione in associazione con altri soggetti);

- importo di aggiudicazione (al lordo degli oneri di sicurezza ed al netto dell’IVA);

- tempi di completamento dell'opera, servizio o fornitura (Data di effettivo inizio lavori, servizi o forniture - Data di ultimazione lavori, servizi o forniture);

- importo delle somme liquidate (Importo complessivo dell’appalto al netto dell’IVA).

- tabelle riassuntive rese liberamente scaricabili in un formato digitale standard aperto con informazioni sui contratti relative all'anno precedente.
 

 

Frequenza aggiornamento: Entro il 31 gennaio di ogni anno
Ultima modifica: 31\01\2018